Articoli

Genitori separati: assegno di mantenimento e Coronavirus

l nostro studio legale, per fare chiarezza sulle domande sorte in merito al diritto di visita ai figli e all’assegno di mantenimento durante il Coronavirus, ha strutturato una guida gratuita con tutte le risposte. Iscriviti alla mailing list e ricevi subito la guida gratuita >>> Genitori separati, il diritto di visita e il mantenimento 1.Se […]

Genitori Separati e Coronavirus, come vedere i figli

In un momento così critico e delicato, i genitori separate o divorziate con figli devono appellarsi ancora più al buon senso, ed alla volontà di mediare fra le esigenze dell’uno o dell’altra, e le necessarie esigenze di sicurezza e salute. Se sei un genitore separato o divorziato, a fronte delle misure emergenziali per il Coronavirus […]

CORONAVIRUS E GIUSTIZIA CIVILE, UPDATE: tribunali e azioni esperibili

Il Decreto Cura Italia è intervenuto facendo un po’ di chiarezza sull’attività dei Tribunali in costanza di emergenza COVID 19. Qui vi riportiamo il testo completo Non tutti i dubbi sono stati risolti, però possiamo rispondere ad alcune delle (numerose) domande che i clienti ci hanno rivolto nel corso della passata settimana: I Tribunali sono […]

Cornavirus e il funzionamento dei Tribunali

Anche in epoca di Coronavirus e dunque in piena emergenza sanitaria, il diritto alla giustizia rimane costituzionalmente tutelato. Non deve sorprendere che sia stata emanata una normativa ad hoc, distinta dal decreto riguardante tutte le altre attività – proprio per regolare il funzionamento dei Tribunali. Poiché il nostro studio si occupa sia di civile che […]

Coronavirus: IL MOMENTO DELL’AUTORESPONSABILITA’

A cura di avv. Livia Passalacqua DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DELL’8 MARZO 2020 Cosa succede per chi abita in Lombardia (e le altre 14 province del decreto)? Il CdM ha adottato misure per rispondere all’emergenza con fermezza e determinazione. L’obiettivo (1) è quello di ridurre i contagi. Quando: Le nuove misure entrano […]

Coronavirus: ma la scuola chiusa si paga lo stesso?

Il pagamento delle rette in tempo di chiusura Non perdere tempo >>> iscriviti e ricevi subito la nostra guida completa su come gestire la retta scolastica in questo periodo di emergenza! 👉Con gli asili, le scuole e i servizi all’infanzia chiusi, le mamme e i papà di tutta la Lombardia hanno dovuto tenere a casa […]

Coronavirus e SmartWorking: chi paga chi?

#Coronavirus, #SMARTWORKING e chi paga chi? In questi giorni, dal punto di vista dei lavoratori e dei dipendenti, abbiamo assistito purtroppo all’emanazione di provvedimenti estremamente frammentari, che hanno riguardato solo alcune attività e solo in alcune zone. Tanti lavoratori e i dipendenti si chiedono: “Devo lavorare? Mi pagano se resto a casa?” Ecco tutte le […]

La Corte Costituzionale sul perfezionamento della notifica telematica

Con la sentenza n. 75 del 2019 la Corte costituzionale pone fine alla questione in ordine all’applicabilità dell’art. 147 c.p.c. alle notifiche telematiche degli atti processuali, su cui la Corte di Cassazione già a più riprese si era pronunciata, sancendo che è tempestiva la notifica a mezzo PEC effettuata tra le ore 21.00 e le […]

Condominio e Miglioramento Fabbricato: Nessun Rimborso se Manca l’Urgenza

La Suprema Corte di Cassazione, con sentenza n. 20154/13, ribadisce che “Il diritto al rimborso per le attività compiute di propria iniziativa dal singolo condomino, senza l’autorizzazione dell’assemblea condominiale e dell’amministratore, sussiste solo quando si tratta di spese urgenti; sono quindi escluse quelle spese che mirano solo al miglioramento dell’immagine del condominio, quali la tinteggiatura […]

Maltrattamento in Famiglia: Quando sussiste Ipotesi di Reato?

Maltrattamenti in Famiglia: il Caso del padre che colpisce il figlio col telecomando Nel reato di maltrattamenti in famiglia lo stato di nervosismo e di risentimento che il genitore può provare nei confronti di un figlio non esclude il dolo richiesto dall’art. 572 c.p., che ben può costituire, al contrario, uno dei possibili moventi dell’ipotesi delittuosa. Neppure il […]